15 Ingredienti i medici aggiungono sempre ai loro pasti

I medici sono tutti sulle scelte sane, scegliere cibi che offrono benefici come aumentare l’energia, combattere le malattie, e scegliere ingredienti che sono powerhouses nutrizionali. Abbiamo chiesto ai medici di condividere ciò che stanno aggiungendo ai loro pasti per rimanere in salute.

Paprika

Paprika affumicata porta un sapore pop a qualsiasi piatto. ” E ‘un ingrediente particolarmente buono per portare una profondità smoky al cibo vegano, quasi come il bacon,” condivide Linda Shiue, MD, un medico di Medicina Interna e il direttore di Medicina culinaria con Kaiser Permanente San Francisco. “Questo è fatto di Capsicum/peperoni e contiene vitamina A, beta-carotene e altri carotenoidi. Come antiossidanti, i carotenoidi prevengono danni cellulari che possono portare a problemi cronici di salute, come le malattie cardiovascolari e l’artrite.”

Curcuma

La curcuma è un potente antinfiammatorio, simile agli inibitori farmaceutici Cox-2 come Celebrex, dice il dottor Shiue. “Questo è l’ingrediente Golden orange spice che forma la base delle polveri curry. Può aiutare con condizioni infiammatorie come l’artrite e le malattie infiammatorie intestinali,” dice.

Bulgur

BulgurUn chicco di grano integrale dal sapore di noce che è stato parboiled e poi essiccato, bulgur può essere preparato molto rapidamente solo immergendosi in acqua bollita. ” Può essere usato in qualsiasi luogo si potrebbe usare il riso, e può anche essere servito freddo come base di insalata di grano, ” Dr. Shiue dice. “Bulgur anche un ottimo cibo per diabetici perché il bulgur è alto in fibra con un indice glicemico molto basso, con scarso impatto sullo zucchero nel sangue, a differenza del riso bianco.”

Crema di anacardi

Hai gia ‘ usato la crema di anacardi come ingrediente? Il dottor Shiue chiama questo cibo “un’invenzione geniale” che consiste nell’immergere gli anacardi grezzi nell’acqua, poi mescolarlo con l’acqua per fungere da sostituto vegetale della crema o del latte. “E’ un gioco-cambiante, permettendo alle persone che stanno evitando prodotti animali, latticini e grassi saturi di godere ancora il sapore cremoso e la consistenza. Come tutte le noci, gli anacardi sono ricchi di proteine, fibre, ferro e grasso monoinsaturi sano cuore,” continua.

Cumino

Un altro ingrediente preferito per il Dr. Shiue è il cumino, che è una buona fonte di fibre e minerali. ” Ha molti fitochimici con antiossidante e possibile attività antimicrobica“, aggiunge. Si da ‘ il caso che sia una delle spezie che fa bene ai tuoi occhi.

Semi di Chia

Semi di ChiaAlla ricerca di un superfood che può essere aggiunto a molti oggetti di tutti i giorni senza molto preavviso? I semi di Chia potrebbero essere la tua nuova destinazione. ” I semi di Chia possono essere aggiunti ai frullati, cosparsi di farina d’avena e yogurt, mescolati in prodotti da forno e condimenti di insalata o anche fare il proprio budino di chia è un ottimo modo per aggiungere fibre, grassi sani e proteine”, dice Caroline J. Cederquist, MD, medico bariatric e medico fondatore di bistroMD, un servizio di consegna pasto perdita di peso. “Solo un oncia di questi piccoli semi ospita 10g di fibra e 5g di proteine! La fibra aggiunge massa ai nostri movimenti digestivi, riducendo anche i carboidrati netti del vostro cibo, aiutando nella stabilizzazione di zucchero nel sangue.”

Semi di Edamame o di soia

Servito come contorno nei loro baccelli, mescolare questi fagioli in insalate di grano, patate fritte o anche aggiunto come condimento alle insalate. La soia e ‘ una fonte completa e magra di proteine vegetali, suggerisce il dottor Cederquist. “Una mezza tazza fornisce circa 9g di proteine e 4g di fibra, fornendo un modo semplice per aggiungere nutrienti extra potere ai vostri pasti preferiti.”

Avocado

Il dottor Cederquist dice che i grassi sani nella vostra dieta può migliorare la salute del cuore, aiutare a sentirsi più piena, e può frenare le voglie mantenendo stabilizzato lo zucchero nel sangue. “Aggiungete l’avocado ad un’omelette al mattino o spalmate sul pane integrale con olio d’oliva e pomodori per uno spuntino“, suggerisce. “Avocados può essere aggiunto ad un frullato per cremosità extra o anche puréed con il vostro latte di scelta, succo di limone e un tocco di dolcificante, poi congelato per una calda alternativa al gelato tradizionale!”

Semi di lino

Semi di linoRobin Evans, MD, una dermatologa certificata da Consiglio in pratica privata a Stamford, Connecticut, mantiene la sua pelle luminosa e il corpo ben aggiungendo semi di lino alla sua colazione mattutina, spesso ad una ciotola di frutta, come bacche biologiche, papaya, e melograno. “Semi di lino è ricco di grassi omega-3 e fornisce potenti benefici antinfiammatori e antiossidanti, rendendolo uno dei semi superfood che tutti dovrebbero mangiare. E ‘ottimo per l’intestino e aiuta come un modo vegetariano e naturale per incoraggiare i movimenti intestinali regolari,” dice il dottor Evans.

Aglio

Non solo l’aglio aggiunge un sapore distinto e potente ad un piatto, ma anche porta una serie di benefici per la salute anche per il mix, dice Kyrin Dunston MD, FACOG, un ob-gyn e un medico funzionale ad Atlanta. ” Per una piccola spesa calorica, contribuisce a una quantità significativa di vitamine tra cui B, C, selenio e zinco, che aiutano la produzione di energia e la corretta funzione del sistema immunitario“, afferma il Dott. Dunston. Insieme all’allium, il composto che dà all’aglio il suo odore caratteristico, i benefici per la salute comprovati sono miriade e includono abbassamento della pressione sanguigna e del colesterolo, riduzione dei sintomi del freddo, miglioramento della salute delle ossa, riduzione della demenza, e alla fine può aiutare a vivere più a lungo.”

Zenzero

Ginger è un ingrediente go-to di Nesochi Okeke-Igbokwe, MD, MS, un medico di medicina interna al NYU Langone Medical Center di New York. ” Sono un grande fan di aggiungerlo a molti dei miei pasti, o di berlo nel tè e altre bevande“, dice. “La cosa bella dello zenzero è che non solo ha alcune meravigliose proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, ma più specificamente i fenoli nello zenzero funzionano davvero per aiutare ad alleviare alcuni sintomi gastrointestinali. Lo zenzero è stato anche legato ad alleviare il dolore mestruale e ad aiutare con la nausea indotta dalla chemioterapia.”

Lenticchia

LenticchiaRicca di minerali, proteine e fibre solubili, le lenticchie sono ricchi in folati, manganese, ferro, fosforo, tiamina, potassio e vitamina B6, e sono una fonte di riboflavina, niacina, acido pantotenico, selenio, rame, magnesio e zinco, dice Mimi Guarneri, MD, FACC, ABOIM, Presidente, Accademia Integrativa, Salute e Medicina e Direttore Medico, Guarneri Integrativa Sanitaria in California. “Le lenticchie sono ricche di proteine-importanti per i vegetariani. Suggerisco di includere la quinoa con le lenticchie per fare una proteina ‘completa’ uguale a quella del pesce o della carne.“Inoltre suggerisce di rilasciare l’acido fitico che può inibire l’assorbimento dei minerali, immergerli e scolarli prima di cucinare.

Bacca

I frutti di bosco organici sono in cima alla lista del dottor Guraneri per fitonutrienti antiossidanti e antinfiammatori. “Sono ricchi di vitamina C, un combattente naturale di radicali liberi e infezioni. Sono anche alto in manganese, fibra e rame, e con la loro ampia diversità di antiossidanti e fitonutrienti antinfiammatori, aiutano a combattere le malattie e migliorare il benessere,” dice. In particolare, i chetoni di lampone, un composto nelle bacche, aiuta il metabolismo dei grassi, contribuendo così a prevenire l’obesità, afferma.

Crusca d’avena

Elizabeth Klodas, MD, un cardiologo preventivo a Minneapolis, Minnesota, raccomanda di aumentare l’assunzione di fibre solubili aggiungendo crusca di avena ai cibi dove si fonde in salsa di pasta o frullati facilmente simile. ” Crusca d’avena è alta in fibra solubile che aiuta a abbassare il colesterolo, ” dice.

Keep in red

Keep in redIl dottor Klodas dice anche che un bicchiere di vino, preferibilmente rosso, puo ‘ mantenere il cuore in salute. “Studi hanno dimostrato che un bicchiere di vino al giorno—cinque once, rosso preferito—riduce il rischio di malattie cardiache e demenza”, afferma.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui